Dimagrire con le noci di colaLa noce di cola è un frutto tipico di diverse specie di piante appartenenti al genere Cola.

Il gusto amaro che la caratterizza nella masticazione dipende dall'alto contenuto di metilxantine, tra cui la caffeina; diffusa in Africa occidentale ed in Indonesia, la noce di cola viene masticata dagli appartenenti delle tribù sia per motivi socio-culturali che religiosi, durante riti e cerimonie o anche per dare il benvenuto agli invitati, sia per motivi terapeutici per i suoi effetti sul sistema nervoso e immunitario; considerata l'ingrediente segreto della Coca Cola, la noce di cola è usata anche per produzione di altri prodotti alimentari.

La noce di cola, ricca di caffeina, è in grado di:

  • contrastare la sensazione di fame
  • stimolare la secrezione di succhi gastrici
  • stimolare il metabolismo cellulare
  • stimolare le difese immunitarie
  • ridurre il senso di fatica
  • contrastare i dolori muscolari e neurogeni (cefalea, sciatica, eccetera)
  • mantenere alti i livelli di attenzione
  • dilatare i bronchi
  • stimolare la libido (effetto afrodisiaco)
  • contrastare la infertilità maschile
  • ridurre i tempi di convalescenza
  • drenare liqui (effetto blando diuretico)

I benefici indotti dall’uso della noce di cola dunque sono evidenti, ma va da sé che l’uso di questo prodotto, per dimagrire, deve essere monitorato, perché esistono anche diversi effetti collaterali legati al suo uso eccessivo o in presenza di malattie concomitanti. Nello specifico l’uso di noce di cola può causare, nel tempo:

Dunque la noce di cola può essere usata come coadiuvante nel dimagramento, ma il suo uso va monitorato.