La psoriasi è una malattia infiammatoria della pelle cronicaLa psoriasi è una malattia della pelle cronica su base infiammatoria, non è infettiva o contagiosa, tendente a recidivare; il termine psoriasi deriva dal nome greco “ψωρίασης”: "prurito". Fattori autoimmunitari, genetici e ambientali sono determinanti nella formazione della malattia, che si manifesta con ispessimento a placche regionale della cute.

Come si presenta visivamente la Psoriasi

In tali siti la pelle si accumula rapidamente e si ispessisce conferendo un aspetto squamoso bianco-argenteo. Anche se il disturbo può comparire in qualsiasi zona del corpo, in genere si localizza in corrispondenza di gomiti, ginocchia, cuoio capelluto e parte lombare della schiena, oltre che ai palmi delle mani, alle piante dei piedi ed in regione genitale.  Il trenta per cento delle persone con psoriasi può anche sviluppare l'artrite psoriasica, una patologia che colpisce le articolazioni e provoca dolore, rigidità e gonfiore dentro e intorno alle articolazioni. L'artrite psoriasica può svilupparsi in qualsiasi momento, più comune tra i 30-50 anni; il riconoscimento precoce, la diagnosi e il trattamento dell’artrite psoriasica sono fondamentali per alleviare il dolore e l'infiammazione e aiutare a prevenire il danno articolare progressivo.

Sintomi dell'Artrite Psoriasica

L'artrite psoriasica può portare a forme di artrite anche invalidanti

L'artropatia psoriasica può svilupparsi con sintomi lievi, o può essere più grave; generalmente, uno o più dei seguenti sintomi appaiono:

  • stanchezza generalizzata
  • dolore e gonfiore dei tendini, che si presentano anche rammolliti
  • dita gonfie, specie al mattino
  • rigidità, dolore, pulsazioni, gonfiore e tenerezza in una o più articolazioni
  • riduzione del movimento delle articolazioni colpite, specie al mattino
  • discromie ed alterazioni del letto ungueale, con unghie fragili e brutte al vedersi
  • rossore e dolore dell'occhio, come da congiuntivite
  • dolori muscolari o articolari possono verificarsi senza infiammazione articolare (gonfiore)
  • quadro clinico di dattilite (infiammazione a salsicciotto delle dita delle mani o dei piedi)

Diagnosi dell'Artrite Psoriasica

L’artrite psoriasica di solito colpisce le articolazioni distali nelle mani e nei piedi. La diagnosi di artrite psoriasica può talvolta essere fatta solo dopo ripetuti episodi, non esiste infatti un test definitivo per l'artrite psoriasica, ma una diagnosi medica principalmente su base clinica. Anamnesi, esame fisico-clinico, esami del sangue (VES, PCR, Fattore reumatoide, fibrinogeno, elettroforesi proteica, formula leucocitaria), risonanza magnetica e radiografie delle articolazioni sono esami coadiuvanti nella diagnosi. La presenza contemporanea di psoriasi sulla pelle e unghie sostiene ed aiuta nella diagnosi di artrite psoriasica.

Soluzioni e cure per psoriasi e Artrite Psoriasica

La diagnosi precoce e il trattamento possono aiutare a rallentare la malattia e preservare la funzionalità articolare e la gamma di movimento; alcuni trattamenti sono approvati sia per il trattamento e cura della psoriasi sia per l'artrite psoriasica.

I farmaci per il trattamento di artrite psoriasica sono divisi in tre categorie principali:

  • Farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) che comprendono farmaci come l'aspirina e l’ibuprofene.
  • Farmaci modificanti la malattia, detti farmaci antireumatici (DMARDs) che possono alleviare i sintomi più gravi e tentare di rallentare o arrestare il danno articolare / tessuto e la progressione dell'artrite psoriasica.
  • Farmaci biologici, (tumor necrosis factor alfa-bloccanti) che modulano la risposta biologica della infiammazione; Enbrel (Etanercept), Humira (adalimumab), Remicade (Infliximab) e Simponi (golimumab) sono stati tutti approvati per l'uso nei pazienti con artrite psoriasica.

Esiste poi, per le forme più gravi o comunque resistenti di artrite psoriasica alle terapie convenzionali, l'uso del cortisone e una “medicina complementare e alternativa (CAM)”, consistente in un gruppo di diversi sistemi di cure mediche e sanitarie, pratiche e prodotti che non sono attualmente considerati parte del convenzionale, o occidentale, la medicina, comprendenti, la fitoterapia, l’agopuntura, particolari forme di dieta, erbe e integratori, l'aromaterapia, lo yoga e la meditazione, il tai chi.
Tra le diete diverse che le persone con psoriasi e artrite psoriasica, se ne ricordano alcune.

  • Dieta ipocalorica per riduzione del peso di tipo mediterraneo
  • Dieta anti-infiammatoria a basso contenuto di grassi saturi
  • Dieta senza glutine
  • Vitamine e integratori (antiossidanti, vitamina E, selenio e magnesio, triptofano, l-carnitina, coenzima Q10)