malessere della terraCondizionato notevolmente dagli effetti dell'era industriale e degli incrementi demografici, il nostro pianeta è giunto alla soglia del terzo millennio gravato dai problemi di grandi modificazioni ed alterazione degli equilibri eco-sistemici, in un quadro sociale di sempre più emergenti povertà e preoccupante conflittualità tra i popoli, a dispetto degli obiettivi della politica finanziaria internazionale dei paesi occidentali. In tale contesto il divario tra crescita e sviluppo dell'economia mondiale è sempre più ampio. Così globalizzazione ed innovazione tecnologica devono trovare le regole per far rientrare l'umanità verso sistemi più garanti dell'uguaglianza sociale di tutti. Oggi si assiste invece ad un forte impoverimento sociale (dignità) ed ambientale (biodiversità). Il mercato (quello delle merci e delle conoscenze) non può essere in antitesi né con le regole di democrazia (pari dignità), né con le regole di salvaguardia del patrimonio ambientale. Si pone allora per la politica una nuova frontiera di ordine etico (ideologico) e di inquadramento delle regole di tre fattori: More...

Uomo e ambiente, amianto e asbestoPuò sembrare storia lontana, due secoli fa, eppure… negli anni del secondo dopoguerra, si assiste all’introduzione nel mercato internazionale dell’amianto. L'amianto, chiamato anche asbesto, è un minerale naturale a struttura fibrosa appartenente alla classe chimica dei silicati e alle serie mineralogiche del serpentino e degli anfiboli. E' presente naturalmente in molte parti del globo terrestre e si ottiene facilmente dalla roccia madre dopo macinazione e arricchimento, in genere in miniere a cielo aperto. Amianto in greco significa immacolato, incorruttibile. Il termine asbesto equivale totalmente ad amianto, e in greco significa perpetuo, inestinguibile. L'amianto resiste a fuoco e calore, ad agenti chimici e biologici, ad abrasione e usura e ad agenti chimici e biologici; resiste a temperature anche di 500° C e, miscelato ad altre sostanze, anche a temperature maggiori. La sua struttura fibrosa gli conferisce una notevole resistenza meccanica ed una alta flessibilità. More...

un uomo che solleva il mondoRicordati che il miglior medico è la natura: guarisce i due terzi delle malattie e non parla male dei colleghi. Con questo aforisma di Galeno si può sintetizzare la considerazione che l’uomo dovrebbe avere della natura e dell’ambiente. In atto, si può affermare che per secoli l’uomo ha “subito” l’ambiente e la natura, nel bene e nel male. Con l’avvento della scienza e della tecnica, che storicamente ha avuto un inizio importante nel periodo del rinascimento, l’uomo ha incominciato a modificare l’ambiente per i suoi scopi, cercando di renderlo più agevole per la sua vita e per i suoi obiettivi. E’ con la rivoluzione industriale che tuttavia si assiste ad una progressiva e significativa modificazione anche in termini strutturali dell’ambiente da parte dell’uomo, ma con quali risultati? More...

La scelta delle scarpe nello sport

In: Prevenzione, Salute, Sport

diversi tipi di scarpe per fare sportLa scelta delle scarpe per fare sport è molto importante. La deambulazione, spostamento reso possibile nell'uomo dal movimento coordinato degli arti inferiori e superiori, e dai movimenti di torsione del tronco, richiede al bacino la capacità di scaricare in modo progressivo il peso della parte superiore del corpo sulle strutture podaliche. Durante il ciclo deambulatorio, che nell’uomo è composto da due passi, si ha uno spostamento del poligono d’appoggio per seguire la continua e volontaria antero-pulsione del centro di gravità. Durante il passo, in cui si distinguono tre momenti progressivi (ricezione del peso, appoggio intermedio e fase di spinta), uno dei due arti sostiene il corpo e lo spinge in avanti (arto attivo), mentre l'altro viene posato in avanti con un movimento pendolare (arto passivo). More...

La sincope: pericolo occulto degli atleti

In: Prevenzione, Salute

SincopeLa sincope è una delle cause di morte improvvisa dell'atleta, quest'ultima rappresenta ancora oggi lo spauracchio per tutti gli amanti dello sport, e non a caso è sempre più diffuso il comportamento preventivo di controlli periodici presso studi ed ambulatori medici. Tuttavia, diverse ricerche e studi epidemiologici hanno confermato che la morte improvvisa spesso non dipende da infarto, ma da una aritmia improvvisa generata da un vero e proprio cortocircuito vaso-vagale, tanto potente ed efficace da determinare la morte precoce di un essere umano apparentemente sano; spesso la sincope può esserne una precoce manifestazione sintomatica. More...

Richiedi la tua dieta OnLine

 Clicca su Mi Piace, diventa nostro fan e seguici anche su Facebook!

Calcolo Peso ideale (Kg)


Sesso: 
Altezza (cm): 

       

Indice di Massa Corporea (Kg/m^2)


Peso (Kg):
Altezza (cm): 

     

Rapporto Vita Fianchi (W.H.R.)


Vita (cm):
Fianchi (cm): 

     

Metabolismo Basale (KCal/die)


Sesso: 
Età:  
Peso (Kg): 
Altezza (cm): 

     

Servizio Dieta OnLine

 Clicca su Mi Piace e diventa nostro Fan!

Disclaimer

Tutti i dati trattati sul sito rispondono al Dott. Francesco Pomara, che è responsabile sia del trattamento della privacy, che dei contenuti pubblicati.

Alcuni diritti sono riservati, come il marchio medeor, alcune immagini compresa quella del dottore ed i contenuti scritti da lui personalmente, per questo materiale è severamente vietata la riproduzione, anche parziale, senza previo consenso da parte degli amministratori.

Ogni altro logo, marchio o immagine presente in questo sito sono registrati ed appartengono ai rispettivi proprietari.

Per qualsiasi informazione, chiarimento o suggerimento, contattateci tramite l'apposito pagina.

© Copyright 2019 - dietaesaluteonline.

Google+

Note sull'Autore

Dr. Francesco Pomara
Via Maltese, 93
90146 – Palermo (PA)
C.F. PMRFNC71M10G273J
P.IVA: 06286530826
E-mail me Send mail Curriculum »

Archive