Dieta in gravidanzaDurante il periodo della gravidanza di certo bisogna mangiare di più (si mangia per due!) poiché le calorie consumate sono superiori, tuttavia bisogna fare una certa attenzione a ciò che si mangia in gravidanza: da un lato non bisogna farsi mancare vitamine e minerali (frutta, verdura, ortaggi), dall'altro fibre, proteine e zuccheri.

Una dieta bilanciata è dunque ciò che serve, ma esistono anche alimenti che bisognerebbe evitare, come snack, patatine e merendine, il junk food (cibo spazzatura) in genere. More...

disegno di spermatozoi che cercano di fecondare un uovo femminileIl problema dell'infertilità o sterilità (intesa come mancato concepimento dopo cinque anni di rapporti liberi) è nel mondo occidentale molto diffuso, l’aggravamento di questo fenomeno, negli ultimi venti anni, come spesso succede, riconosce diverse concause, escludendo ovviamente quelle situazioni che di fondo riconoscono una patologia (tolta la quale spesso poi si risolve il problema):

stili di vita stressanti, fumo di sigaretta, inquinamento ambientale, soprappeso ed obesità.

Certo, qualcuno potrebbe dire “io conosco una coppia di obesi che hanno avuto figli”: l’obesità ed il soprappeso non rappresentano in sé un fattore scatenante l'infertilità o la sterilità, ma rappresentano un fattore di rischio che, miscelato con gli altri fattori sopra accennati, rappresentano quel “muro invisibile” che impedisce l’incontro felice di un ovulo con uno spermatozoo. Le ridotta fertilità di uomini (soprattutto) e donne è dunque il frutto di un mix patogeno, che può in alcune persone più sensibili di altre rappresentare un ostacolo insormontabile per la fecondazione. Da qui la necessità, ove possibile, di correggere questi fattori a proprio vantaggio e l’alimentazione è appunto uno di questi.

Dimagrire (se si è in soprappeso o obesi) e aumentare i livelli di attività fisica aumentano le probabilità di un concepimento per chi ha difficoltà, per due motivi: More...

donna con pancione da gravidanzaLa gravidanza e l'allattamento sono due momenti della vita di una donna particolari, oltre che per i risvolti affettivi, sociali ed umani, anche per l'aspetto alimentare, in quanto l'alimentazione si deve modificare per favorire una buona evoluzione della gravidanza e un adeguato accrescimento del concepimento. Condizioni di peso ottimali sono consigliabili per un positivo andamento della gravidanza e dunque le aumentate richieste alimentari (si mangia per due!) devono essere soddisfatte ma non in eccesso. L'incremento di peso che si dovrebbe avere al termine di un periodo di gestazione va tra un minimo di 8 kg ad un massimo di 12 kg, in funzione anche della struttura della mamma (longilinea, brevilinea, etc).

Nel primo trimestre non vi dovrebbero essere mai importanti modificazioni del peso; nel secondo e terzo trimestre è definito normale un aumento di circa 500-700 grammi alla settimana. La dieta deve essere equilibrata e varia nella scelta degli alimenti, cotti in modo semplice.

Consigli utili nella fase della gravidanza possono essere i seguenti: More...

Richiedi la tua dieta OnLine

 Clicca su Mi Piace, diventa nostro fan e seguici anche su Facebook!

Calcolo Peso ideale (Kg)


Sesso: 
Altezza (cm): 

       

Indice di Massa Corporea (Kg/m^2)


Peso (Kg):
Altezza (cm): 

     

Rapporto Vita Fianchi (W.H.R.)


Vita (cm):
Fianchi (cm): 

     

Metabolismo Basale (KCal/die)


Sesso: 
Età:  
Peso (Kg): 
Altezza (cm): 

     

Servizio Dieta OnLine

 Clicca su Mi Piace e diventa nostro Fan!

Disclaimer

Tutti i dati trattati sul sito rispondono al Dott. Francesco Pomara, che è responsabile sia del trattamento della privacy, che dei contenuti pubblicati.

Alcuni diritti sono riservati, come il marchio medeor, alcune immagini compresa quella del dottore ed i contenuti scritti da lui personalmente, per questo materiale è severamente vietata la riproduzione, anche parziale, senza previo consenso da parte degli amministratori.

Ogni altro logo, marchio o immagine presente in questo sito sono registrati ed appartengono ai rispettivi proprietari.

Per qualsiasi informazione, chiarimento o suggerimento, contattateci tramite l'apposito pagina.

© Copyright 2019 - dietaesaluteonline.

Google+

Note sull'Autore

Dr. Francesco Pomara
Via Maltese, 93
90146 – Palermo (PA)
C.F. PMRFNC71M10G273J
P.IVA: 06286530826
E-mail me Send mail Curriculum »

Archive