Cervicale: cos’è e perché può far male causando la cosiddetta cervicalgia? (prima parte)

Una diagnosi di cervicale passa ovviamente da un consulto medico specialistico: una radiografia del rachide cervicale ed una adeguata valutazione medica sono spesso sufficienti per la definizione clinica, tuttavia se alcuni sintomi persistono, dopo un primo approccio terapeutico, sono utili ulteriori accertamenti, specie se i sintomi che persistono riguardano le alterazioni della sensibilità degli arti o delle mani, poiché il rischio è che alla cervicale si associ una qualche altra patologia (la più comune è una ernia del disco). More...

Col generico termine di “cervicale” si intende comunemente la infiammazione del rachide cervicale, quel “pezzo” della colonna vertebrale che aggancia il capo al tronco. Il rachide cervicale è una struttura costituita da sette vertebre e da un gruppo di muscoli e di legamenti che consentono i movimenti del capo: nel contempo, questo complesso osteoarticolare, muscolare e legamentoso, ospita al suo interno una porzione del midollo spinale che conduce i segnali nervosi dal cervello in periferia e viceversa. More...

L'idrocefalo è una patologia che colpisce il cervello; la parola deriva dal greco idros (acqua) e cefalos (testa); fisiologicamente, all’interno del'a scatola cranica il cervello e le strutture annesse ad esso sono “lubrificate” da un liquido chiamato liquido cefalo-rachidiano, prodotto da strutture specifiche, detti plessi corioidei, presenti all'interno del cervello, nei ventricoli cerebrali; mediamente il plessi corioidei producono una quantità di 350-450 ml di liquor al giorno. L'Idrocefalo (idorcefalia o ventricolomegalia) consiste in un abnorme e patologico aumento del contenuto intracranico del liquido cefalo-rachidiano che comporta evidentemente una dilatazione delle strutture ventricolari cerebrali. More...

simbolo di Pericolo di morteSi può prevenire la morte improvvisa? La risposta è SI, si può prevenire ed evitare la Sads (Sudden Adults Death Syndrome), innanzi tutto attraverso la prevenzione: i controlli periodici previsti nello sport agonistico si possono fare anche per i sedentari, e comunque un elettrocardiogramma (ECG) ogni tanto non ha mai ucciso nessuno!

Se poi, oltre all'ECG, che già da solo anche a riposo fornisce moltissime informazioni sullo stato di salute del cuore e della sua capacità elettrica, si vuole andare a fondo, specie se c'è una familiarità per patologie cardiache, si consigliano: More...

simbolo di Pericolo di morteLa morte improvvisa da arresto cardiaco è l'emergenza più drammatica per chiunque faccia sport, e per un medico eventualmente presente, i margini in termini di tempo a disposizione per rianimare la vittima senza danno cerebrale residuo, sono esigui.

Le recenti cronache nazionali ed internazionali ci narrano di giovani vite di atleti stroncate da arresti cardiaci: perché? Come è possibile che un atleta, allenato, controllato, sottoposto a periodici controlli medici, può morire così, improvvisamente? Accade, più frequentemente di quanto si immagini, e solo la ribalta dei media mette a nudo il fenomeno che nella popolazione sopra i 35 anni riguarda circa uno ogni mille abitanti per anno (50.000 per anno nel nostro paese, e tali eventi non risparmiano neanche la popolazione più giovane). More...

Richiedi la tua dieta OnLine

 Clicca su Mi Piace, diventa nostro fan e seguici anche su Facebook!

Calcolo Peso ideale (Kg)


Sesso: 
Altezza (cm): 

       

Indice di Massa Corporea (Kg/m^2)


Peso (Kg):
Altezza (cm): 

     

Rapporto Vita Fianchi (W.H.R.)


Vita (cm):
Fianchi (cm): 

     

Metabolismo Basale (KCal/die)


Sesso: 
Età:  
Peso (Kg): 
Altezza (cm): 

     

Servizio Dieta OnLine

 Clicca su Mi Piace e diventa nostro Fan!

Disclaimer

Tutti i dati trattati sul sito rispondono al Dott. Francesco Pomara, che è responsabile sia del trattamento della privacy, che dei contenuti pubblicati.

Alcuni diritti sono riservati, come il marchio medeor, alcune immagini compresa quella del dottore ed i contenuti scritti da lui personalmente, per questo materiale è severamente vietata la riproduzione, anche parziale, senza previo consenso da parte degli amministratori.

Ogni altro logo, marchio o immagine presente in questo sito sono registrati ed appartengono ai rispettivi proprietari.

Per qualsiasi informazione, chiarimento o suggerimento, contattateci tramite l'apposito pagina.

© Copyright 2019 - dietaesaluteonline.

Google+

Note sull'Autore

Dr. Francesco Pomara
Via Maltese, 93
90146 – Palermo (PA)
C.F. PMRFNC71M10G273J
P.IVA: 06286530826
E-mail me Send mail Curriculum »

Archive